Ottimizzazione della scheda prodotto

In questo articolo approfondiamo i criteri di ottimizzazione della scheda prodotto di un e-commerce. Uno dei primi dubbi in cui ci si imbatte nella realizzazione dei contenuti di un sito e-commerce infatti è rappresentato dalla lunghezza ideale dei testi per le schede prodotto.

Esiste una lunghezza ideale della scheda prodotto?

Iniziamo a distinguere i piani: esiste una questione prettamente tecnica, che vede nella descrizione del prodotto un insieme di caratteristiche, attributi e funzionalità, spesso ricavate da qualche sistema gestionale presente in azienda. Da un punto di vista tecnico, quindi, spesso le schede prodotto sono fredde, asettiche e rappresentate da tabelle con elenchi di attributi.

Da un punto di vista SEO invece può essere importante la lunghezza dei testi della pagina prodotto. Normalmente è sconsigliabile scendere al di sotto delle 150 parole, sebbene non esista un parametro ideale su cui tararsi. Sicuramente testi più lunghi possono equivalere a maggiori opportunità per i motori di ricerca di indicizzare il contenuto a patto che vengano utilizzate le parole chiave secondo queste regole:

E la user experience?

Esiste poi la questione della User experience, cioè dell’esperienza che l’utente vive navigando sul sito e-commerce. Ricordiamoci infatti che l’obiettivo del sito è persuadere l’utente all’acquisto, proprio come un negozio reale farebbe prestando attenzione alle dinamiche di presentazione del prodotto. In quest’ottica allora è chiaro che occorre superare l’impersonalità di una scheda “tecnica”, utilizzando un linguaggio “human friendly”, capace di conquistare la fiducia dell’utente e convincerlo all’acquisto, semplicemente parlando la sua lingua.